Il primo appuntamento con l'abito da sposa

Cara Sposina, 

Quanto sei emozionata al solo pensiero di dover indossare il tuo abito?

Perchè quello sarà solo il tuo! Perchè sicuramente sarà lui a sceglierti!

 

primo appuntamento

Ti capisco in pieno, la prima prova dell’abito è un momento magico, ricco di emozioni è il primo vero momento in cui realizzi che tutto questo sta succedendo proprio a te.

E quando sarai in atelier, ricordati di questi piccoli consigli che ti saranno utilissimi!

 

Hai atteso che finalmente la proposta arrivasse… Anello, emozione e… il primo appuntamento per la scelta dell’abito!!!

La prova del vestito è uno dei momenti più emozionanti che precedono il matrimonio ed è importante viverlo fino in fondo, proprio come se fosse un rito.

Spesso le spose arrivano in atelier con idee ben precise e poi…acquistano tutt’altro! 😀

Ma ciò è normalissimo, perchè l’immaginare ha un sapore diverso dall’indossare.

 

primo appuntamento

Con l’esperienza maturata, voglio poterti dare questi utili e piccoli consigli che ti torneranno davvero importanti durante il primo appuntamento per la prova in atelier! 

E vedrai che renderai la prova dell’abito da sposa ancora più speciale.


  • Portate con te le persone giuste

Quello di scegliere chi portare è fondamentale. Dovranno essere persone fidate, in grado di darvi un’opinione obiettiva e che siano felici di accompagnarvi in questa importante fase. Evita la folla, anche se alcune persone proprio non potranno mancare. La prova dell’abito da sposa è un momento emozionante e va condiviso con chi ti vuole davvero bene. Con le persone di cui ti fidi davvero.

Oltre alla famiglia, non possono mancare le amiche più care, che possono darti suggerimenti sinceri. In alcune zone è ancora tradizione che sia la suocera a comprare l’abito, quindi sarebbe opportuno non farla mancare.

  • Preparati per la prova

Si a ceretta, manicure e pedicure, pelle del viso curata.

Primo punto perchè sarai al centro dell’attenzione e soprattutto, dovrai immaginarti già nel giorno del matrimonio.

Ricorda di indossare lingerie bianca o color carne e che non ti strizzi troppo.

Sicuramente meglio se il reggiseno sia un modello semplice e senza spalline, magari senza troppa imbottitura.

  • No al trucco, sì ai capelli raccolti

Certo è importante evitare il trucco esagerato, perchè rischieresti di sporcare gli abiti che andrai a misurare.

Per quanto riguarda i capelli, meglio averli raccolti per focalizzare l’attenzione sul vestito.

  • Le scarpe

Se hai già comprato le scarpe, portale con te. Ti serviranno per avere l’idea di comodità che dovresti avere.

  • Cammina, balla, passeggia

Già immagino che hai un’ idea molto chiara del tipo di vestito che vorresti trovare.

Ma sii aperta alla possibilità di provare anche altri modelli.

Una volta trovato il tuo abito è importante muoversi e passeggiare.  Il giorno del matrimonio non resterai immobile sulla pedana! 

La cosa fondamentale è sentirsi a proprio agio e non costrette.

E poi immagina la libertà di sentirti a tuo agio! Tieni in considerazione il “lato B” dell’abito, poichè è una parte fondamentale dato che durante la cerimonia gli ospiti ti ammireranno proprio di spalle.


Sono finalmente arrivata al più importante consiglio: 

SII TE STESSA!

Un abito da sposa deve parlare di te, deve rappresentarti.

E non dovrà essere solo il modello a valorizzarti, ma la perfezione intesa come espressione di te stessa.

 

Tutto parte da te, da chi sei, dalla tua personalità, dai tuoi gusti.

Quello che sceglierai non sarà un abito come gli altri, ma dovrà seguire le tue linee, deve accompagnarti  e quando sorriderai, sorriderà insieme a te!  

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn