Eleganza, sobrietà e personalità: come valorizzare la mamma della sposa

La mamma della sposa elegante e discreta ma con personalità

La protagonista indiscussa dell’evento è lei, la sposa, avvolta come una nuvola nell’abito dei sogni, ma la co-protagonista è colei che con infinito amore e dedizione, molto probabilmente ha consigliato, valutato e soppesato quell’abito nuziale, vale a dire la mamma della sposa.
Gli abiti da cerimonia sono capi dedicati a tutte le comprimarie del matrimonio e quelli pensati per la figura della mamma della sposa, pur assecondando lo stile ed il gusto personale, debbono rispondere ad alcuni requisiti generali di eleganza, sobrietà e classe.

Uno stile unico che valorizza la mamma della sposa

Chi crede che questa tipologia di abiti debba rimanere assolutamente circoscritta in un ambito classico, quasi immutabile, si sbaglia di grosso, dal momento che, dando uno sguardo alle passerelle delle collezioni moda cerimonia 2020/2021, i colori, le silhouette, i tagli sono tutti elementi sorprendentemente innovativi e moderni.
Il colore di tendenza, è apparentemente un colore difficile, che richiama alla mente un detto che dice “Chi di verde si veste, troppo di sua beltà si fida“: in realtà è una tinta che ben si abbina sia ad un incarnato chiaro che scuro e le sue infinite nuances si possono adattare ai diversi tipi di donna.
La mamma della sposa potrà vestire con spiccata personalità un tailleur verde squillante oppure un abito asimmetrico ispirato a questo colore, incontrastato simbolo della natura, magari nella variante pastello, deliziosa e delicata.
Tra le tinte soft spicca il color cipria, che, con il suo sapore vagamente antico è tornato prepotentemente alla ribalta e, dal momento che è un colore neutro ma molto sofisticato, è perfetto per valorizzare le mamme delle spose.

invitata a nozze

L'outfit della mamma della sposa, i modelli e gli abbinamenti per farla figurare al meglio con stile

Per le mamme più tradizionali, che amano l’eleganza ma non vogliono rinunciare alla comodità, un completo costituito da un pantalone morbido dal taglio a palazzo, abbinato ad un blazer in tono è la mise perfetta. Infatti, questo particolare modello di pantalone garantisce linee scivolate ed armoniose che assicurano un agio e una comodità impareggiabili.
Data la sobrietà dell’insieme, si può giocare con gli accessori e magari osare con gli abbinamenti dei colori, ad esempio accostando al completo una camicia in una tinta shock a contrasto cromatico.
Un capo senza tempo, senza data di scadenza, è il tubino che, per un’occasione speciale come il matrimonio della propria figlia, Atelier Pantheon propone realizzato con tessuti preziosi e lavorati, con grandi fiori che spuntano a sorpresa sulla spalla ed ancora con inserti di pizzo che impreziosiscono amabilmente le scollature.

 

 

La parola d’ordine dettata dalle passerelle degli abiti da cerimonia 2020, dedicati alla mamma della sposa, valida sia per gli abiti lunghi che per quelli corti, è la tendenza del taglio asimmetrico, che regala subito un allure moderno anche ai modelli più sobri e lineari.
L‘Atelier Pantheon, suggerisce un’ampia scelta di stili, da quelli classici a quelli più audaci, proposti dai vari e prestigiosi brand presenti nel punto vendita, tutti da scoprire piacevolmente anche navigando sul sito online della maison.
La madre della sposina, per completare il suo outfit, può puntare su pochette e minibags, sempre lavorate e preziose ed anche su macro gioielli come i bracciali scultura o gli orecchini pendenti super brillanti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo e continua a seguire i miei consigli sul mio blog!

No Comments

Post A Comment