Abito da sposa cercasi: macramè o tulle?

Fin da bambina ogni donna sogna il grande giorno del matrimonio e in particolar modo quel particolare momento in cui, radiosa e bellissima nel suo abito da sposa, percorrerà la navata dirigendosi verso il suo futuro marito.
Per questo motivo scegliere l’abito da sposa perfetto non è un’impresa per nulla facile, in esso sono infatti contenuti i sogni ad occhi aperti fatti da bambina e spesso trovare quell’abito che proprio incarni il nostro ideale sembra quasi impossibile.

La ricerca può essere senza dubbio faticosa, ma con il giusto aiuto delle persone competenti nel settore, come ad esempio i nostri esperti, il risultato sarà garantito e finalmente ogni donna potrà coronare il suo sogno di bambina.

Scopri come scegliere il tessuto giusto per il tuo abito da sposa

Tra le varie scelte che si è tenuti a prendere per un perfetto abito da sposa vi è il dilemma sul tessuto. Che tessuto scegliere? Un qualcosa di semplice o qualcosa di più sensuale e appariscente? Voluminoso o morbido? E sopratutto macramè o tulle? Questi due materiali, il macramè e il tulle, si differenziano principalmente per la resa finale e per questo motivo scegliere uno rispetto che all’altro può modificare enormemente l’abito da sposa e il suo stile complessivo. Ma vediamoli nel dettaglio. Innanzitutto il tulle è un tessuto creato da un intreccio di fili che vanno a formare una rete trasparente e solitamente, nel settore degli abiti da sposa, viene utilizzato per il velo o anche come sottogonna, per dare volume all’abito. Il tulle è infatti un materiale molto voluminoso, ma allo stesso tempo semplice. Per questi motivi gli abito da sposa in tulle tendono a essere molto classici e voluminosi, spesso sembrano quasi principeschi tanto da ricordare i sontuosi abiti delle fiabe.
D’altra parte il macramè è un merletto creato da una serie di fili incrociati tra di loro e viene per questo definito un particolar tipo di pizzo.

L’abito da sposa in macramè si configura solitamente come un prodotto estremamente elegante e romantico con una punta di sensualità, adatto per chi desidera un matrimonio fine e idilliaco.
Scegliere tra tulle e macramè non è quindi assolutamente facile.

Da una parte abbiamo il tulle, in grado di farci sentire delle principesse moderne grazie alla sua voluminosità e alle sue linee semplici, mentre dall’altra parte abbiamo il macramè, un pizzo elegante e romantico e allo stesso tempo sensuale. La scelta, che potrebbe apparire quasi come un dilemma insanabile, come un “essere o non essere” dei giorni nostri, dipende ovviamente moltissimo dal tipo di matrimonio che si desidera e dallo stile che si vuole adottare.

Per questo motivo l’aiuto esterno di un consulente esperto può essere una preziosa risorsa che non solo ci illustra le differenze tra tulle e macramè, ma che ci accompagna anche in ogni passaggio per la scelta finale del vestito perfetto e adatto alle nostre esigenze.

I nostri consulenti sono infatti professionisti seri e capaci, che da anni lavorano nel settore e sono in quindi in grado di capire i desideri di ogni sposa e di assecondarli al meglio delle loro possibilità.
Affidatevi quindi totalmente a loro e prenotate un appuntamento per avventurarvi insieme in questo meraviglioso viaggio che condurrà al giorno più bello della vostra vita.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo e continua a seguire i miei consigli sul mio blog!

No Comments

Post A Comment